La risposta di D’Alema sulla morte della piccola Abir Aramin.

Care tutte e tutti,
 
ricorderete che per la morte di Abir Aramin, avevo chiesto di scrivere lettere al governo italiano per richiedere un impegno dello stesso nel far luce e giustizia sui fatti accaduti. Io stessa avevo personalmente scritto al Ministro degli Esteri Massimo D’Alema, il quale mi ha risposto con una lettera ieri.
 
D’Alema mi comunica che  “Le Autorità israeliane hanno aperto un’inchiesta sui fatti e il nostro Consolato Generale a Gerusalemme ha manifestato esplicitamente l’aspettativa italiana che sia fatta piena luce sulle relative responsabilità”. Inoltre mi comunica la risposta fornitagli dalle autorità israeliane “Secondo le prime ricostruzioni, la bambina sarebbe stata colpita dall’onda d’urto di una granata di stordimento e non da un proiettile di gomma, durante un intervento delle Forze israeliane per sedare una rivolta con lanci di pietre nei pressi del muro di sicurezza”.
 
Zohar Shapira dei Combattenti per la Pace mi ha scritto oggi informandomi sugli sviluppi del caso, che pare sarà chiuso senza processo né imputati. Zohar, ed i Combattenti per la Pace ci chiedono di continuare a fare pressioni presso le ambasciate israeliane nei nostri paesi e presso il Ministro degli Esteri israeliano affinché il caso non venga archiviato e chiuso. Di seguito troverete gli indirizzi a cui rivolgere le proteste.
Nella lettera Zohar informa inoltre che stanno cercando un patologo affinché possa esaminare i risultati dell’autopsia ufficiale fornita dal rapporto della polizia israeliana e possa fornire un ulteriore opinione a riguardo. Vi chiedo quindi se qualcuno/a di voi conosce un patologo di metterlo in contatto il prima possibile con Zohar Shapira (Mail di Zohar: zohar@combatantsforpeace.org  Cell. 00972 544608190).
 
Vi ricordo inoltre come Bassam Aramin, padre di Abir e Combattente per la Pace abbia sottolineato nel suo articolo che non chiede vendetta ma giustizia. Vi allego di seguito il testo struggente che aveva scritto alcuni giorni fa.
 
Un abbraccio
 
Luisa Morgantini
 
Ms Tzipi Livni
Ministro degli Esteri Israeliano
www.mfa.gov.il/mfa
feedback@mfa.gov.il
 

Ambasciata d’Israele a Roma
Via Michele Mercati 14
00197 Roma
Tel 06 36198500
Fax 06 36198555
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.