La Russia invia aiuti umanitari a Gaza.

Riceviamo e pubblichiamo.

Aerei da trasporto della Russia hanno sbarcato ad Amman nei mesi di Luglio ed Agosto 2008 oltre 600 tonnellate di rifornimenti alimentari e medicine per gli abitanti della Striscia di Gaza. Il governo di Mosca ha poi provveduto ad inoltrare il carico via terra dall’aereoporto della  capitale  giordana  alla Striscia di Gaza consegnandolo al presidio ONU. Oggi 23 Settembre Mosca su Ria Novosti conferma di aver spedito ulteriori provviste  alla popolazione palestinese sotto assedio. Parte del materiale raccolto è stato donato da Organizzazioni Umanitarie della Giordania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.