La sicurezza interna a Gaza smentisce piani per sequestrare soldati israeliani.

Gaza – Infopal. Le forze di sicurezza appartenenti al ministero degli Interni di Gaza hanno smentito categoricamente di essere in possesso di piani per il sequestro di soldati israeliani. Tale notizia era stata riportata ieri dalla stampa israeliana, a giustificazione dei bombardamenti dell’aviazione e dell’artiglieria che hanno causato diversi morti e feriti.

In un comunicato stampa, le forze hanno spiegato che "il compito della sicurezza è interno e non militare e si limita alle aree all’interno delle frontiere della Striscia di Gaza".

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.