La sicurezza palestinese dell’Anp ha aggredito una manifestazione pacifica contro la visita di Bush a Ramallah.

Ramallah – Infopal

Fonti locali nella città di Ramallah hanno confermato l’aggressione, da parte delle forze di sicurezza palestinesi dell’Anp, contro pacifici manifestanti che protestavano contro la visita del presidente americano Bush nella West Bank. 4 cittadini sono stati arrestati.

Le fonti hanno spiegato che gli uomini della sicurezza hanno spintonato il dott. Mustafa al-Barghouthi e hanno strappato gli striscioni ai manifestanti.

Al corteo hanno partecipato diversi dirigenti e deputati palestinesi, come Abderrahim Ma’laweh, membro dell’esecutivo dell’OLP; Qais Abdelkarim; Bassam as-Salhi; Rafat Saleh; Khalida Jarar; Mustafa al-Barghouthi ed altri.

Le forze nazionali e islamiche, il "Comitato superiore per i detenuti" e i "Comitati per non dimenticare la Nakba", hanno invitato i cittadini a partecipare alla manifestazione pacifica in concomitanza con la visita di Bush alla sede della Moqata’a, la presidenza palestinese, per l’incontro con Abu Mazen e altri dirigenti del governo Fayyad.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.