La trasmissione di Anno Zero scatena l’ira di Fini, l’israeliano.

Da www.repubblica.it

Ieri la lite tra Santoro e la Annunziata, che abbandona lo studio per protesta
Oggi il presidente della Camera telefona prima a Petruccioli e poi alla giornalista

“Annozero” nella bufera per Gaza
Fini: “Superata ogni decenza”

E anche Veltroni, chiamato polemicamente in causa dal conduttore, replica
“Non mi è piaciuto il riferimento sarcastico all’Africa, dove muoiono tanti bambini”

 

ROMA – Ieri, su RaiDue, una puntata di Annozero particolarmente agitata, con Lucia Annunziata che lascia lo studio dopo un duro scambio verbale con Michele Santoro – accusato da lei di aver impostato il programma, dedicato alla guerra a Gaza, in chiave eccessivamente anti-israeliana. E oggi, a tornare sulla vicenda, è Gianfranco Fini: il presidente della camera chiama il presidente della Rai, Claudio Petruccioli, e parla senza sconti della trasmissione. “Ad Annozero – accusa – ieri si è superato il livello di decenza”. E non basta: poco dopo il numero uno di Montecitorio chiama anche Lucia Annunziata per esprimerle “solidarietà e apprezzamento”.

Sulla vicenda, poi, interviene anche la diretta interessata. Con una frase stringata: “Commenti? Non ne voglio fare – spiega la giornalista. C’è una trasmissione, ognuno può rivederla e farsi la propria opinione”.

A replicare a Santoro, invece, è Walter Veltroni, ma su un altro argomento. E cioè sul fatto di essere stato chiamato in causa, nel corso della puntata, proprio dal conduttore, che lo aveva invitato ad andare a Gaza invece che in Africa. Un messaggio che il segretario del Pd rispedisce al mittente: “Vorrei dire a Santoro che già dalla settimana scorsa Piero Fassino e io abbiamo manifestato agli ambasciatori di Israele e della Palestina la volontà di andare a Tel Aviv e a Gaza per avere incontri al massimo livello. Non mi è piaciuto il riferimento quasi sarcastico nei confronti dell’Africa dove ogni giorno muore, nella totale indifferenza del mondo occidentale, un numero di bambini anche superiore a quello dei conflitti di questi giorni”.

Ma è soprattutto sulla lite con la Annunziata che si concentrano le reazioni politiche del giorno dopo. Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa: “Abbiamo parlato della vicenda anche a margine del Consiglio dei ministri – spiega – se anche lei si alza e se ne va in una trasmissione televisiva, qualche problema di imparzialità in queste trasmissioni deve esistere”. E Fabrizio Cicchitto, capogruppo dei deputati Pdl: “Quanto avvenuto è gravissimo perchè ai telespettatori è stata data una informazione prodotta al di fuori dei più elementari principi deontologici del giornalismo. Sorprende constatare che al momento non ci sia ancora stato un atto di censura da parte dei vertici Rai”.

(16 gennaio 2009)

 

 

 

CICCHITTO INVOCA MISURE DISCIPLINARI CONTRO IL CONDUTTORE

Annozero, Pdl schierato con l’Annunziata
Berlusconi: «Adesso la sinistra capirà?»

Fini telefona al presidente Rai Petruccioli: «Santoro ha superato livello di decenza». Solidarietà alla giornalista

·       NOTIZIE CORRELATE
·       VIDEO: il litigio tra Santoro e Annunziata

OAS_AD(‘Bottom1’);

ROMAAnnozero, la trasmissione di Michele Santoro dedicata al conflitto a Gaza, continua a scatenare polemiche e intorno a Lucia Annunziata, che ha lasciato lo studio tv dopo un battibecco con il conduttore, si raccoglie la solidarietà del centrodestra. «L’Annunziata ha fatto bene, speriamo che ora anche a sinistra capiscano come funzionano le trasmissioni di Santoro» attacca il premier Berlusconi, che non ha mai nascosto la sua antipatia per Annozero. Durante il Consiglio dei ministri il premier avrebbe espresso un «plauso» pubblico alla giornalista, puntando il dito contro «l’imparzialità» di Michele Santoro. Nessun commento dalla diretta interessata, che si è limitata a dire: «C’è una trasmissione e ognuno può rivederla e farsi la propria opinione».

FINI CHIAMA PETRUCCIOLI – Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha telefonato al presidente della Rai Claudio Petruccioli per denunciare il fatto che durante la trasmissione «è stato superato il livello di decenza». Poi ha chiamato la giornalista Lucia Annunziata per esprimergli «solidarietà e apprezzamento».

MISURE DISCIPLINARI Fabrizio Cicchitto parla di «fatto gravissimo» e lamenta che «non ci sia ancora stato un atto di censura da parte dei vertici Rai». Cicchitto sollecita misure disciplinari contro Santoro: «È abituato a inscenare processi e ha voluto mettere sotto accusa Israele distorcendo sfacciatamente i fatti – attacca il capogruppo del Pdl alla Camera -, tant’è che una giornalista come Lucia Annunziata, alla quale va la nostra solidarietà e che non può essere certamente considerata filoisraeliana, si è dovuta dissociare dall’impostazione settaria dell’ultima puntata. Ai telespettatori è stata data un’informazione prodotta al di fuori dei più elementari principi deontologici del giornalismo».

LA RUSSA – E il ministro della Difesa Ignazio La Russa: «Se anche l’Annunziata si alza e se ne va in una trasmissione televisiva, qualche problema di imparzialità in queste trasmissioni deve esistere».

FORZA NUOVA – Di segno opposto il commento di Forza Nuova, secondo cui «la sceneggiata di Lucia Annunziata è stata patetica, tipico comportamento di chi sa di essere nel torto ma non vuole riconoscerlo».


16 gennaio 2009

 

 

 

» 2009-01-16 13:30

FINI A PETRUCCIOLI: AD ‘ANNOZERO’ SUPERATA LA DECENZA

ROMA – Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha telefonato al presidente della Rai Claudio Petruccioli e nel corso del colloquio ha affermato che nella trasmissione ‘Annozero’ di ieri sera ”e’ stato superato il livello di decenza”. Fini ha poi chiamato Lucia Annunziata per esprimergli ”solidarieta’ e apprezzamento”.


Ieri la giornalista ha abbandonato la trasmissione accusando il giornalista di aver realizzato una puntata dedicata alla situazione a Gaza, “al 99,9% schierata” a favore dei palestinesi.

Santoro ha polemicamente risposto alla Annunziata invitando la collega ad entrare nel merito e discutere di contenuti, evitando alla trasmissione critiche “che vengono avanzate da anni nei nostri confronti”. Lucia Annunziata si è quindi alzata e ha lasciato la trasmissione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.