L'Algeria finanzierà per dieci anni la creazione del lavoro in Palestina

Algeri – Infopal.  Fonti ufficiali algerine hanno annunciato che il loro governo ha deciso un importante stanziamento a favore della Fondazione 'al-Aqsa'.

I fondi saranno destinati alla creazione del lavoro in Palestina e la cifra di 33,616 milioni di dollari sarà spalmata nel corso di dieci anni.

Nello specifico, la somma summenzionata proviene in parte dalle casse statali algerine (24 milioni), mentre i restanti 9.616 milioni corrispondono alla somma stanziata in occasione del vertice arabo, svoltosi a Beirut nel 2002.

Con questa decisione, l'Algeria si classifica al quinto posto tra i paesi arabi donatori per la Palestina, dopo Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Kuwayt e Qatar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.