L’Anp: Israele dovrebbe prendere in seria considerazione in discorso di Obama.

Ramallah – Infopal. Il portavoce della presidenza dell'Anp, Nabil Abu Rudeina, ha dichiarato oggi che Israele dovrebbe prendere in “seria considerazione” il discorso di Barak Obama.

Egli ha sottolineato che l'invito di Obama a Israele di fermare gli insediamenti, rappresenta un “chiaro messaggio”: “Israele dovrebbe scegliere tra la pace e la tensione continua – ha spiegato Abu Rudeina.

Il capo-negoziatore dell'Olp, Saeb Erekat, durante una conferenza stampa ha affermato si aspetta che il presidente Usa promuova entro i prossimi sei mesi, un piano con scadenze fissate e concrete, perché altrimenti il premier israeliano, Benyamin Netanyahu “continuerà a costruire le colonie e a rifiutare la soluzione dei due stati e degli accordi precedentemente siglati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.