L'Apartheid israeliano coinvolge anche il sistema scolastico: gravi carenze nelle scuole palestinesi a Gerusalemme.

Gerusalemme – InfoPal, Maan e agenzie. L'associazione israeliana per i Diritti civili e la ong gerosolimitana “Ir Amim” hanno pubblicato un rapporto congiunto in cui denunciano le omissioni e mancanze del sistema scolastico israeliano nei confronti degli studenti palestinesi residenti a Gerusalemme Est.

Sono infatti un migliaio le aule mancanti nelle scuole di quell'area: secondo il report, negli anni passati sono stati costruiti soltanto 39 (sui 644 promessi) edifici scolastici per palestinesi.

Le due associazioni hanno accusato il governo di Israele di “parzialità”: la legge sull'Istruzione richiede che lo Stato provveda all'educazione di tutti i cittadini, e non solo di una parte. “Migliaia di studenti palestinesi studiano in classi sovraffollate, e spesso in edifici malsani. Molti sono costretti a rivolgersi alle strutture private, e le migliaia che non possono permettersi di pagare le rette, rimangono a casa”. Le scuole private, gestite da società, chiese, Waqf islamico, Nazioni Unite, ecc., infatti hanno costi troppo alti per molte famiglie palestinesi.

“Il governo israeliano – affermano le due associazioni umanitarie – non si occupa di loro e non fa alcuno sforzo per reintegrarli nel sistema scolastico. Soltanto 39.523 bambini su 82.250 (il 48,05%) frequenta scuole pubbliche, mentre altri 5.300 non possono studiare”.

Secondo quanto rilevato dai ricercatori delle due ong, circa metà delle classi (647 su 1.398) sono al di sotto dello standard accettabile, mentre un quarto sono in “condizioni inappropriate”. Lo stato in cui versano le aule costringe gli studenti a stare in edifici non areati, senza biblioteche, laboratori e campi da gioco.

Le cattive condizioni delle scuole gerosolimitane pubbliche sono alla base dell'abbandono scolastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.