L’artiglieria israeliana apre il fuoco a est di Khan Yunes

Gaza – Infopal. L’artiglieria israeliana concentrata all’interno della striscia di frontiera ha bombardato ieri la zona di al-Farahin, a est di Khan Yunes.

Secondo alcuni testimoni oculari, le tre bombe sparate dall’esercito israeliano sarebbero cadute su superfici aperte: sul campo sportivo al-Ruwad e sull’ex-postazione della Sicurezza Nazionale nella zona di al-Farahin.

I testimoni hanno confermato che non ci sono vittime tra i cittadini. Hanno inoltre riferito che si rilevano localmente movimenti irregolari delle forze di occupazione.

Due settimane fa, nella stessa zona, l’esercito israeliano aveva bombardato dei contadini palestinesi insieme ai loro sostenitori stranieri, ferendo in maniera non grave un contadino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.