‘Lasciate che la Flotilla parta per Gaza’. L’appello delle Ong palestinesi alle autorità greche

Gaza – InfoPal. La rete delle Organizzazioni non governative (Ong) palestinesi chiedono alle autorità greche, responsabili dello stallo nella partenza dai propri porti della Freedom Flotilla, di permettere alla missione umanitaria di raggiungere la Striscia di Gaza, da cinque anni ininterrotti, illegalmente assediata da Israele.

“Lasciate partire le navi della Floitilla e, anziché porre ostacoli, fornite collaborazione per una protezione dei passeggeri e per la sicurezza generale”.

 

Anche per le Ong palestinesi “dietro la decisone greca, c’è la regia israeliana”.

 

Lodando la tenacia degli internazionali sottoposti in Grecia a ogni sorta di pressione e minaccia, nella dichiarazione fatta pervenire oggi alla stampa si legge: “Sembra evidente quanto la Flotilla stia riuscendo a fare, sollevando l'attenzione generale verso lo stato disastroso in cui verte la Striscia di Gaza a causa di un assedio illegale e disumano voluto da Israele”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.