L’associazione della stampa internazionale respinge le minacce di Israele ai giornalisti

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Le associazioni giornalistiche e le agenzie di stampa con sede in Israele (Territori palestinesi occupati nel ’48, ndr) hanno fatto pervenire la propria critica alle minacce israeliane rivolte alla categoria dei giornalisti.

L'associazione della stampa internazionale in Israele ha rilasciato oggi una dichiarazione nella quale   respinge le accuse e le minacce israeliane contro i giornalisti a bordo o a coloro che da terra seguiranno e parleranno della Freedom Flotilla 2.

“E’ preoccupante il segnale che giunge con la lettera di avvertimento di Israele ed è sintomatico dell’assenza di libertà di stampa nel Paese”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.