L’aviazione da guerra israeliana bombarda l’aeroporto di Rafah.

Gaza – Infopal. Ieri sera, l'aviazione da guerra israeliana ha bombordato il sud della Striscia di Gaza, colpendo il già distrutto aeroporto “Yasser Arafat”, situato a Dahaniya, a est di Rafah.

Fonti all'interno delle forze di sicurezza palestinesi hanno affermato che gli aerei da guerra di Israele hanno lanciato tre attacchi contro uno dei principali edifici dell'aeroporto. Non ci sono stati feriti.

L'esercito di occupazione ha dichiarato che tale attacco rappresenta una “rappresaglia” al lancio di razzi palestinesi contro il Negev occidentale, avvenuto nei giorni scorsi.

L'ultimo raid, in ordine di tempo, contro l'aeroporto, costruito con i fondi dell'Unione Europea, risale al 3 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.