L’aviazione israeliana ha bombardato un’auto delle Brigate Al-Quds. 1 morto.

Un membro delle Brigate Al-Quds, ala militare del movimento del Jihad islamico, è morto per le ferite ricevute durante da un attacco israeliano a nord di Gaza.

Il dott. Mu’awiah Hasanen, direttore del pronto soccorso del ministero della sanità palestinese, ha dichiarato che Said Saber Abu Warda (20 anni) è morto all’ospedale Ash-Shifa, a ovest della città di Gaza, per le ferite provocate dall’attacco israeliano di ieri.

L’aviazione militare israeliana, ieri, ha lanciato due missili terra – terra contro un’auto civile di tipo “Volksvagen” che trasportava membri delle Brigate Al-Quds nei pressi della zona di Al-Waha, a nord della Striscia di Gaza ferendoli.

L’esercito di occupazione israeliana ha annunciato di avere colpito un’auto di attivisti palestinesi che intendevano lanciare missili contro i villaggi israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.