Lavoratori palestinesi nel mirino dei militari israeliani: un ferito

Gaza – InfoPal. Anche questa mattina, i lavoratori palestinesi della Striscia di Gaza hanno dovuto affrontare gli attacchi dei militari israeliani che, puntualmente, colpiscono chiunque si trovi nell'area adiacente al “confine”.

Fonti mediche palestinesi nel nord della Striscia di Gaza hanno infatti reso noto che, questa mattina, un operaio è rimasto ferito dai colpi sparati dall'esercito di occupazione.

Il nosto corrispondente ci ha spiegato che i soldati israeliani hanno aperto il fuoco contro un gruppo di lavoratori che stava raccogliendo materiale di scarto presso il villaggio di al-Badawiyah, a Beit Hanun, nel nord della Striscia di Gaza, quando uno di loro è rimasto ferito dai colpi israeliani.

Secondo le informazioni fornite da Adham Abu Salmiyah, portavoce dei servizi medico-ospedalieri, un ragazzo di 17 anni è stato ferito al piede ed è stato ricoverato d'urgenza presso l'ospedale Kamal 'Adwan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.