Le autorità israeliane chiudono i valichi con Gaza a seguito del lancio di razzi artigianali.

Gaza – Infopal. Questa sera, le autorità israeliane hanno deciso di chiudere tutti i valichi con la Striscia di Gaza, a causa del lancio di un missile contro il sud di Israele, avvenuto oggi pomeriggio.

Il lancio è stato rivendicato da un gruppo sconosciuto, le "Forze Bader", che, in un comunicato, hanno dichiarato di rigettare la tregua, in quanto "non abbiamo visto alcuna tregua da parte delle forze israeliane".

Dai valichi commerciali stavano entrando piccole quantità di combustibile, alimentari e altri beni di prima necessità diretti alla popolazione assediata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.