Le autorità israeliane stabiliscono l’apertura di due soli valichi di frontiera.

Gaza – Infopal. Oggi, le forze di occupazione israeliane hanno riaperto i valichi di Kerem Abu Salem e Shajahiya, per permettere la consegna di aiuti umanitari e di carburante. Il valico di al-Mintar è rimasto chiuso.

Raed Fattuh, il capo del coordinamento dei valichi della Striscia di Gaza, ha affermato che “gli israeliani permetteranno l'ingresso di 65 / 72 camion carichi di aiuti umanitari attraverso il valico di Kerem Abu Salem. La Palestinian Energy Authority sarà autorizzata invece a immettere una quantità limitata di gas da cucina e di diesel per i generatori elettrici attraverso il valico di Shajahiya, mentre il valico di Mintar – hanno precisato le autorità israeliane- resterà chiuso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.