Le brigate al-Quds hanno bombardato due postazioni israeliane a nord di Gaza.

Gaza – Infopal

Ieri sera, le brigate al-Quds, ala militare del Jihad islamico, hanno rivendicato il lancio di nove granate su due postazioni militari della "Memoria" e di Yamit situate a nord della Striscia di Gaza.
Le brigate, in un comunicato, hanno affermato che "il bombardamento avviene nell’ambito della risposta naturale contro i crimini dell’occupazione israeliana in Cisgiordania e a Gaza".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.