Le Brigate del Martire Yasser Arafat lanciano tre missili contro la città di Al-Majdal.

 

Questa mattina, le Brigate Martiri di Al-Aqsa, gruppo Yasser Arafat, hanno rivendicato la responsabilità del lancio di tre missili tipo Yasser contro la città israeliana di Al-Majdal.

E hanno aggiunto che l’operazione militare è "una risposta naturale alle aggressioni contro la Moschea di Al-Aqsa, la caccia giornaliera ai nostri combattenti in Cisgiordania e a Gaza, agli arresti e alle invasioni compiute questa mattina e alla demolizione di due case a Hebron e a Gerusalemme, alle uccisioni e alle aggressioni contro i figli del nostro popolo residente nei territori del 1948".  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.