Le forze di occupazione arrestano il dirigente di Hamas

Jenin – InfoPalNelle prime ore  di oggi, lunedi 19 settembre, le forze di occupazione hanno arrestato un dirigente del movimento di resistenza islamica, Hamas, Abdul-Jabbar Jarrar.

Durante un blitz lo hanno prelevato dalla sua abitazione a Jenin, nel nord della Cisgiordania, mettendo a soqquadro gli interni della casa ed interrogando membri della sua famiglia.

Fonti locali hanno affermato che le forze di occupazione hanno circondato l'abitazione di Jarrar, nel quartiere di Al-Marah, per poi effettuare un'irruzione, arrestandolo e portandolo in una località ignota.

Shaykh Jarrar, insegnante nella città di Jenin, ha passato anni nelle carceri delle forze di occupazione ed è stato arrestato più volte dalle forze di sicurezza dell’Anp.

Nello stesso contesto, le forze di occupazione hanno effettuato un raid nel quartiere di al-Jabiriyat, nella città di Jenin, e hanno fatto irruzione nella casa di Fahmi Shaa'ban, arrestando suo figlio Abdullah, di 22 anni.

Anche un altro cittadino è stato sequestrato: Ismail Abdul Baqi Abu al-Wafa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.