Le forze di occupazione assaltano il campo profughi Al-fare’a

Le forze di occupazione israeliane hanno invaso, questa sera, il campo profughi Al-fare’a a nord della Cisgiordania.

Fonti di sicurezza hanno confermato che diversi mezzi militari hanno invaso il campo profughi e hanno girato le sue strade.

Le fonti hanno chiarito che le forze di occupazione, intenzionalmente, hanno sparato gas lacrimogeni e bombe al suono in maniera irregolare contro i negozi e le abitazioni dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.