Le forze di occupazione demoliscono una casa palestinese 'senza licenza edilizia'.

Ieri, le truppe di occupazione israeliane hanno demolito la casa di Mahmoud Asi nella cittadina di Qarawat Bani Hassan, a nord del distretto di Salfit, nella provincia di Nablus, a causa della "mancanza di un permesso di costruzione". L’edificio, tuttavia, era stato costruito quindici anni fa.

Testimoni oculari hanno riferito che i soldati hanno sigillato la cittadina prima di costringere gli abitanti della casa a uscire in strada e di iniziare le operazioni di demolizione.

Queste demolizioni si collocano all’interno di un progetto di espulsione dei palestinesi dalle loro terre per far posto alle requisizioni di nuove aree da destinare alle colonie israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.