Le forze di occupazione hanno invaso Az-Zababdah.

Ieri, le forze militari israeliane hanno invaso Az-Zababdah, città a sud di Jenin, e hanno fatto irruzione in numerose abitazioni.

15 veicoli militari, con bulldozer e esperti di esplosivi, sono penetrati nella città, facendo irruzione nelle abitazioni della famiglia Ghannam, alla ricerca di esplosivi.

Sono nati scontri tra i soldati israeliani e i giovani della cittadina, ma non sono stati riportati feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.