Le forze di occupazione israeliana consegnano il cadavere di uno degli esecutori dell’attacco di Nahel Oz.

Gaza – Infopal

Questa mattina, fonti palestinesi hanno dichiarato che le autorità di occupazione israeliane hanno consegnato ai soccorritori palestinesi il cadavere di un resistente morto durante l’attacco di ieri contro la postazione militare Nahel Oz, a est di Gaza.

Le fonti hanno riferito che il corpo è di Hasan Awad, membro delle brigate an-Naser Salah-Iddin, ala militare dei Comitati di Resistenza popolare, del quale erano state perse le tracce dopo l’attacco.
Abu Ahmad, portavoce delle brigate al-Quds – una delle formazioni che hanno partecipato all’imboscata – ha spiegato che tre membri del commando sono rientrati sani e salvi, mentre il quarto era considerato disperso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.