Le forze di occupazione israeliane assaltano la città di Nablus e arrestano 3 cittadini palestinesi

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno assaltato la città di Nablus, in Cisgiordania.

Testimoni oculari hanno riferito che diverse jeep, appoggiate da mezzi militari israeliani, hanno invaso la città da diverse direzioni.

I soldati hanno sparato all’impazzata, seminando il terrore tra i cittadini palestinesi, in particolare tra i bambini e le donne.

Le forze di occupazione hanno arrestato 3 palestinesi del villaggio di Salem, a est di Nablus, dopo aver perquisito diverse abitazioni.

Gli arrestati sono: Baha Nayef Isa (17 anni), Nael Rebhi Zuhdi Isa (18 anni) e Nur Marwan Mohammad Hamdan (18 anni).

I soldati hanno danneggiato molto le proprietà dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.