Le forze di occupazione israeliane hanno invaso il sud della Striscia di Gaza: 5 palestinesi feriti.

Gaza – Infopal

Questa mattina i carrarmati israeliani hanno invaso il sud della Striscia di Gaza.

5 palestinesi sono rimasti feriti da schegge di missili di artiglieria sparati da un cannone israeliano durante l’incursione nei pressi del valico di Rafah, al sud della Striscia di Gaza.

Numerosi automezzi sono entrati nei sobborghi del valico di Rafah, questa mattina, sparando all’impazzata contro le abitazioni civili.
Durante l’incursione, un cannone ha sparato contro un gruppo di cittadini, ferendone cinque.

Questa operazione contro Rafah fa parte del ri-dispiegamento delle forze di occupazione nell’area dell’ex aeroporto internazionale di Gaza.

I militari hanno assaltato alcune abitazioni civili e distrutto ampie aree agricole, soprattutto nella zona di Jeradat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.