Le forze di occupazione israeliane invadono la cittadina di Awarta.

Nablus – Infopal

La notte scorsa, le forze di occupazione israeliane hanno invaso la cittadina di Awarta, a sud di Nablus, in Cisgiordania, hanno assaltato e danneggiato le case dei cittadini e arrestato diversi giovani.

Uno degli abitanti della provincia di Nablus, in un collegamento telefonico con il corrispondente di “Infopal.it”, ha riferito che circa 40 carri militari hanno invaso la cittadina in tarda notte, e hanno attaccato decine di abitazioni civili danneggiandone gli interni; hanno picchiato numerosi giovani e ne hanno arrestati diversi.

La cittadina di Awarta si trova vicino al campo militare di Hawwara, per questo motivo è continuamente oggetto di aggressione da parte dei soldati e dei coloni israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.