Le forze di occupazione israeliane sequestrano sei pescatori.

Gaza – Infopal. Il ministero dell’agricoltura e della pesca del governo di Ismail Haniyah ha reso noto che, all’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno sequestrato sei pescatori al largo della costa di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza.

Il dott. Hasan Azzam, direttore generale del settore ittico, ha dichiarato che i motoscafi militari israeliani hanno sorpreso i pescatori mentre si trovavano in mezzo al mare e hanno cominciato a sparare contro di loro. Poi, ne hanno sequestrati sei: Hasan Ali Abu Odeh, Mohammad Raja Abu Silmiyah, Mohammad Abu Odeh, Yusef Khalifa e Fadel Abu Shluf e un sesto non ancora identificato.

Azzam ha chiesto alle organizzazione legali ed umanitarie di intervenire per permettere ai pescatori palestinesi di eseguire il loro lavoro con tranquillità, in particolare nell’attuale stagione di pesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.