Le forze di occupazione israeliane uccidono 1 palestinese a Deir Al-Balah.

Dal nostro corrispondente.

A Deir Al-Balah, oggi, un cittadino palestinese è stato ucciso dai colpi di cannone sparati da militari israeliani.

Fonti sanitarie hanno reso noto che Hani Ibrahim An-Najjar, 27 anni, è stato ucciso da colpi di cannone diretti contro di lui mentre arrivava dal campo profughi di Shati, nella città di Gaza.

Ieri sera, le mitragliatrici israeliane hanno aperto il fuoco contro le abitazioni e le terre coltivate palestinesi nelle città di Beit Hanoun e Beit Lahiya, nel nord della Striscia di Gaza.

Gruppi di combattenti palestinesi affiliati a Fatah hanno lanciato tre missili artigianali contro la postazione militare di Kissufim e contro l’insediamento di Kfar Azza.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.