Le forze di occupazione israeliane uccidono un ragazzo di 16 anni.

Le forze di occupazione israeliane hanno ucciso un ragazzo di 16 anni, Ziyad Khaled Taqataqa, della cittadina di Beit Fajar, a sud di Betlemme, nella Cisgiordania, durante un’incursione.

Durante l’attacco hanno aperto il fuoco contro un gruppo di ragazzi, uccidendo Taqataqa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.