Le forze di occupazione penetrano a nord della Striscia di Gaza e bombardano dal cielo e da terra il nord e l’est. 1 morto e 1 ferito.

Nelle prime ore del mattino, le forze di occupazione israeliane hanno invaso la zona a est di Jabaliya, a nord della Striscia di Gaza.

Testimoni oculari hanno riferito che decine di carrarmati e mezzi corazzati israeliani hanno invaso l’area vicino al cimitero dei martiri sparando all’impazzata.

L’invasione è accompagnata da bombardamenti massicci di terra in direzione della case e delle abitazioni dei cittadini di Jabaliya e Beit Lahiya, a nord, e del quartiere Ash-Shujaiah a est, danneggiando gravemente le abitazioni e seminando terrore tra gli abitanti. 

Le forze di occupazione israeliane hanno bombardato diverse zone a nord e a est della Striscia di Gaza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.