Le forze di occupazione sequestrano 10 palestinesi in Cisgiordania

Cisgiordania – InfoPal. All'alba di oggi, l'esercito di occupazione israeliano ha lanciato una vasta operazione di sequestri in diverse città e villaggi della Cisgiordania: 10 palestinesi sono stati arrestati.

Gli arresti hanno colpito le aree di Jenin, Nablus, Tulkarem, Ramallah e Hebron.
I nostri corrispondenti hanno riferito che un ampio spiegamento di forze israeliane, appoggiate da veicoli militari, ha fatto irruzione in alcune abitazioni.
A Tulkarem hanno sequestrato due giovani: Mujahid Mohammad Safi, di 21 anni, studente presso la facoltà di Economia dell'università di an-Najah, e simpatizzante di Hamas; e Mohammed Abd Fattah Nasrallah, di 27 anni.

Il padre di Safi ha raccontato che i soldati hanno lanciato pietre contro la loro casa, costringendoli a uscire fuori, e che poi hanno fatto irruzione all'interno, perquisendola.
 
Tutti i prigionieri sono stati portati in centri per gli interrogatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.