Le forze di sicurezza dell’Anp hanno liberato il giornalista Qatluni

Nablus – Infopal

Ieri sera, nella città di Nablus, nel nord della Cisgiordania, le forze d’intelligence appartenenti all’Anp hanno liberato il giornalista Musaab Qatluni, dopo un sequestro durato più di 75 giorni.

I membri dell’intelligence dell’Anp avevano sequestrato Qatluni, 23 anni, dalla sua abitazione a Nablus, il 5 marzo scorso. Pochi giorni prima aveva subito un delicato intervento al ginocchio. Le forze d’intelligence lo hanno arrestato senza alcuna accusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.