Le forze di sostegno del ministero degli Interni sparano alla scorta del gen. Abu Shabak. Ma Abu Zuhri nega.

Fonti della sicurezza palestinese hanno dichiarato che l’Unità di Sostegno formata dal ministero degli Interni oggi ha sparato alla scorta del generale Rashid Abu Shabak, vicino all’ufficio postale di Shajaiyeh, nel centro di Gaza.

La scorta di Abu Shabak stava partecipando al funerale Basim Qotib, ucciso questa mattina. Le fonti accusano Hamas anche di aver ucciso Basim Qotib.

Tre delle guardie del corpo di Abu Shabak sono state colpite. Una di quelle più gravemente ferite è membro delle forze di sicurezza preventiva.

Sami Abu Zuhri ha negato il coinvolgimento delle forze di sostegno nell’attacco e ha affermato che alcuni partecipanti al funerale hanno sparato con intensità e senza preavviso contro le forze di sostegno. Ha inoltre dichiarato che le informazioni diffuse dalle forze preventive non sono corrette, ma sono imprecise e infondate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.