Le Forze d’occupazione israeliane arrestano una famiglia al completo a sud di Jenin

Jenin – Palestine-info. All'alba di quest'oggi, una decina di mezzi militari israeliani ha fatto irruzione nella cittadina di Kafr Ra'i, a sud di Jenin, arrestando una famiglia al completo, dopo aver svolto una vasta perquisizione nella loro abitazione, la quale tra l'altro è stata anche danneggiata.

Testimoni riferiscono che gli israeliani hanno accerchiato la casa del cinquantacinquenne Majid Saleh Dalleh, per poi farvi irruzione ed ispezionarla coi cani, danneggiandone il contenuto.

I militari sono poi entrati in alcune case nei paraggi.

Gli arrestati sono, oltre al capofamiglia, i figli Na'il (25 anni), Isma'il (17), Saleh (35) e Muhammad (30).

Ai tre figli restanti – Khalil, Ahmad e Mahmud – è invece stato consegnato un avviso di comparizione di fronte ai servizi segreti, presso la sede di Salem.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.