Le forze d’occupazione israeliane intercettano la Freedom Flotilla: utilizzano artiglieria e missili

Bruxelles – Palestine-info. La Campagna europea per rompere l'assedio contro Gaza si appella alla comunità internazionale affinché, dopo quanto accaduto tra questa notte e l'alba di oggi, con l'attacco israeliano sulla Freedom Flottilla – il convoglio umanitario con tonnellate di materiale di soccorso a bordo – essa riesca a raggiungere Gaza.

In violazione alla legislazione internazionale: Israele ha spiegato l'uso dell'artiglieria contro il più grande convoglio umanitario verso Gaza.

Queste azioni israeliane confermano che il ritiro israeliano dalla Striscia di Gaza, risalente al 2005, è stato fittizio, e l'attacco alla Freedom Floittilla dimostra al mondo intero che Israele continua ad occupare Gaza, ne controlla risorse da terra, cielo e mare.

Leggi internazionali: IV Convenzione di Ginevra e Legislazione navale internazionale cono state violate da Israele.

I militari israeliani, nonostante la brutale e palese illegalità delle proprie azioni, continuano e dichiarare che estenderanno le prossime manovre da 21 a 68 miglia nautiche per ostacolare le navi del convoglio umanitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.