Le Forze Esecutive a Gaza smentiscono il sequestro della figlia di Tawfiq At-Tirawi.

Le Forze Esecutive, appartenenti al ministero degli interni della Striscia di Gaza, hanno smentito la notizia diffusa da alcuni mezzi di informazione sul sequestro della figlia di Tawfiq At-Tirawi, vice direttore dei servizi di intelligence palestinesi.

Nello stesso tempo, le FE hanno confermato che il compito delle forze è quello di proteggere tutto il popolo palestinese, senza distinzioni di appartenenza politica.

In un comunicato stampa, Salaam Shahwan, portavoce delle FE, ha confermato che la notizia di ieri sera riguardante il sequestro della figlia di At-Tirawi da parte delle FE è infondata.
E ha dichiarato: "Le FE hanno avuto informazioni che la figlia di al-Tirawi era in pericolo, allora, per proteggerla, l’hanno accompagnata a casa".
Shahwan ha ha chiarito che le FE devono proteggere tutto il popolo palestinese senza distinzione di appartenenza politica, e ha proseguito: "Queste notizie false si collocano nell’ambito della campagna di diffamazione e veleni delle forze di occupazione e dei loro collaboratori contro le Forze Esecutive".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.