Le forze israeliane hanno bombardato una casa a Rafah.

Dal nostro corrispondente.

Questa mattina, l’aviazione delle forze di occupazione israeliane ha lanciato un missile contro un’abitazione di un cittadino palestinese nella regione a est di Rafah, a sud della Striscia di Gaza.

Testimoni oculari hanno raccontato che aerei da guerra israeliani – F16 – hanno lanciato almeno un missile contro l’edificio a tre piani appartenente a Fathi Abu Jaradah, a est di Rafah, distruggendolo completamente.

Pochi minuti prima l’esercito aveva informato il proprietario dell’imminente bombardamento. Per i militari, la casa ospitava un magazzino di armi.

E’ la politica usata da Israele: contattare gli inquilini delle abitazioni da colpire poco prima dell’operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.