Le IOF uccidono due giovani palestinesi a Tulkarem

Le IOF uccidono due giovani palestinesi a Tulkarem

Tulkarem. Due giovani palestinesi sono stati uccisi all’alba di martedì da un attacco delle forze di occupazione israeliane (IOF) contro il loro veicolo, vicino a un posto di blocco militare nella parte occidentale di Tulkarem.

Le vittime sono Abdul-Fattah Jabara e Ahmed Rajab del campo profughi di Tulkarem. Le IOF hanno sequestrato i loro corpi.

Testimoni hanno riferito che i soldati israeliani hanno bersagliato la loro auto di colpi, mentre si trovavano al posto di blocco, e hanno impedito alle ambulanze di raggiungerli.

Le IOF hanno giustificato il loro attacco contro l’auto sostenendo che i giovani avevano aperto il fuoco contro di loro.

Tuttavia, fonti locali hanno affermato che le forze israeliane hanno preso d’assalto il quartiere occidentale della città di Tulkarem e hanno sparato su tutto ciò che si muoveva, uccidendo i giovani mentre erano a bordo della loro auto.

Martedì mattina è stato dichiarato uno sciopero generale nella provincia di Tulkarem in lutto per le giovani vittime.

(Fonti: PIC, Quds News).