Le truppe israeliane stanno avanzando nella Striscia di Gaza.

La scorsa notte, decine di veicoli corazzati israeliani, scortati da bulldozer, sono penetrati nell’area di Shoka, a est del distretto di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, poco dopo essersi ritirati dalla città di Khuza’a.

Testimoni oculari hanno riferito che le truppe israeliane avanzavano sotto copertura di aeroplani e elicotteri distruggendo terre coltivate e proprietà civili.

L’incursione ha fatto seguito alle minacce israeliane di rioccupare la città di Rafah e il suo campo profughi con il pretesto di distruggere tunnel – in cui, secondo il governo israeliano, vengono contrabbandate armi dall’Egitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.