Le università di Gaza sospendono le lezioni a causa della mancanza di carburante

Gaza – Infopal

Oggi, le università della Striscia di Gaza hanno annunciato la sospensione delle lezioni e degli esami fino alla fine della settimana. La chiusura è stata provicata dal duro assedio e della mancanza di carburante per i mezzi di trasporto che ha reso impossibile a studenti e insegnanti raggiungere le università.

In un comunicato stampa, di cui il corrispondente di Infopal.it ha ricevuto copia, l’Università Islamica ha dichiarato che appronterà "un piano per superare le difficoltà e per garantire il proseguimento degli studi nel miglior modo possibile".

La Striscia di Gaza sta attraversando una gravee crisi a seguito dell’esaurimento del carburante e del divieto israeliano di far entrare le scorte. Ciò ha causato un disastro, in particolare per la sanità e il trasporto.

Anche l’università al-Aqsa e altri atenei hanno deciso di sospendere le lezioni fino a giovedì prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.