L’Egitto rinvia di alcuni giorni il dialogo nazionale palestinese.

Gaza-Infopal. La dirigenza egiziana ha rimandato di alcuni giorni gli incontri per il dialogo nazionale inter-palestinese, a causa dell'impegno nelle trattative per la tregua tra la resistenza palestinese e l’occupazione israeliana.

Dura la reazione del governo palestinese della Striscia di Gaza: “Non ci sono giustificazioni valide per questo rinvio”.

Azzam al-Ahmad, membro della delegazione di Fatah per il dialogo interpalestinese al Cairo, ha affermato che il ministero degli Esteri egiziano ha comunicato lo slittamento degli incontri.

Le trattative tra Hamas e Israele, con la mediazione egiziana, sulla questione della tregua e dello scambio dei detenuti sono terminate.

Tuttavia, Ehud Olmert, premier del governo israeliano di transizione, all’ultimo momento ha rinunciato all’applicazione della tregua e ha chiesto la liberazione di Shalit: questa posizione è diventata ufficiale dopo la decisione del consiglio dei ministri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.