L’Egitto ritiene Israele responsabile dell’escalation di violenza a Gaza

Ramallah – Pal-Info. L'ambasciatore egiziano in Palestina, Yasser 'Othman, ritiene Israele responsabile per l'escalation di violenza nella Striscia di Gaza e chiede di fermare le aggressioni. Il diplomatico ha, inoltre, sottolineato che gli assassinii compiuti da Israele giovedì hanno infranto lo stato di calma arrecando solo tensione.

Rivolgendosi a Radio Palestina venerdì, 'Othman ha rivelato che il Cairo è in contatto con tutte le fazioni per ripristinare la tregua nella Striscia di Gaza, sperando che questi sforzi abbiano successo, e ammettendo, tuttavia, di essere solo in parte ottimista proprio per le reazioni e i comportamenti di Israele.

L'ambasciatore egiziano ha riconosciuto però, parte della responsabilità anche alle fazioni palestinesi alle quali chiede di appoggiare gli sforzi dell'Egitto. Secondo la sua opinione, nonostante agiscano per autodifesa, esse rischiano di essere trascinate da Israele in una spirale di violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.