L’esercito d’occupazione israeliano invade Ramallah e arresta nove palestinesi

Ramallah – Infopal. Fonti palestinesi affermano che un vasto contingente dell'esercito di occupazione israeliano ha fatto irruzione all'alba di oggi, lunedì 25 gennaio, in alcuni quartieri nella città di Ramallah (Cisgiordania centrale) e nelle zone circostanti, nel quadro di una campagna di perquisizioni nelle case dei cittadini palestinesi.

Le stesse fonti aggiungono che le forze di occupazione israeliane hanno arrestato nove palestinesi durante le perquisizioni nelle case dei cosiddetti “ricercati”.

Il portavoce dell’Esercito sionista non ha rivelato a quale organizzazione appartengono gli arrestati, ma si sa solo che sono stati trasferiti presso le forze di sicurezza per essere interrogati.

Si ricorda che ogni giorno l'esercito israeliano invade le città della Cisgiordania per arrestare gli attivisti palestinesi, definiti “ricercati” dalle forze di occupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.