L’esercito israeliano apre il fuoco contro contadini palestinesi.

Gaza – Infopal. Le forze di occupazione israeliane dislocate a est della città di Khan Younis, nella Striscia di Gaza, hanno aperto il fuoco contro contadini palestinesi che si trovavano nei pressi del villaggio di Khuz’ah. Non ci sono stati feriti.

Testimoni oculari hanno riferito che quotidianamente le forze israeliane sparano, deliberatamente, contro gli agricoltori che raccolgono le olive, nel tentativo di impedire loro l’accesso ai campi, e contro le case palestinesi situate vicino al confine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.