L’esercito israeliano ha invaso alcune aree della Cisgiordania. 17 palestinesi sequestrati.

Cisgiordania – Infopal

Questa mattina all’alba, l’esercito israeliano ha invaso Shuweika, nel nord di Tulkarem, e ha rapito 8 palestinesi dopo averne assaltato le abitazioni.

Altri 9 sono stati sequestrati in diverse aree della Cisgiordania.

Sempre questa mattina, le truppe di occupazione hanno attaccato numerose case vicino al Muro di separazione, nella cittadina di At-Tayba, a ovest di Jenin.

Nei pressi di Hebron e del campo profughi di al-Fuwar, i soldati israeliani hanno eretto numerosi checkpoint volanti.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.