L'esercito israeliano invade i campi profughi di Nablus: feriti una donna palestinese e un soldato israeliano.

Questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno invaso il campo profughi di Balata e quello di ‘Ein Beit el- Ma’, a Nablus.

Una donna palestinese e un soldato israeliano sono rimasti feriti a seguito degli scontri scoppiati a causa dell’attacco dell’esercito di Israele.

Fonti mediche hanno dichiarato che Amnah Naser Mabrook, 30 anni, è stata colpita da frammenti di proiettili sparati dalle forze di invasione a ‘Ein Beit, a ovest di Nablus.

Le Brigate Al-Aqsa, Abu Ali Mustafa e Qassam hanno rivendicato la responsabilità della distruzioni di veicoli militari israeliani.

Da parte sua, la radio israeliana ha confermato che un soldato è stato ferito durante gli scontri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

L'esercito israeliano invade i campi profughi di Nablus: feriti una donna palestinese e un soldato israeliano.

Questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno invaso il campo profughi di Balata e quello di ‘Ein Beit el- Ma’, a Nablus.

Una donna palestinese e un soldato israeliano sono rimasti feriti a seguito degli scontri scoppiati a causa dell’attacco dell’esercito di Israele.

Fonti mediche hanno dichiarato che Amnah Naser Mabrook, 30 anni, è stata colpita da frammenti di proiettili sparati dalle forze di invasione a ‘Ein Beit, a ovest di Nablus.

Le Brigate Al-Aqsa, Abu Ali Mustafa e Qassam hanno rivendicato la responsabilità della distruzioni di veicoli militari israeliani.

Da parte sua, la radio israeliana ha confermato che un soldato è stato ferito durante gli scontri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.