L’esercito israeliano sta preparando una nuova incursione contro il nord della Striscia di Gaza.

Fonti della sicurezza palestinese, hanno reso noto oggi che un commando israeliano sta ammassando truppe al valico di Soufa, nel nord della Striscia di Gaza. Tali manovre generalmente preludono a un’imminente incursione.

Durante una trasmissione radiofonica, il ministro della Difesa israeliano avrebbe infatti dichiarato che l’esercito amplierà le operazioni nella Striscia di Gaza "per rispondere al crescente numero di attacchi missilistici palestinesi contro obiettivi israeliani" e contro il "contrabbando di armi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.