Liberato palestinese di Gaza in carcere da 6 anni

Gaza – Infopal. Nella serata del 7 aprile, le autorità di occupazione israeliane hanno liberato un prigioniero palestinese della Striscia di Gaza dopo una prigionia protrattasi per sei anni.

Shafiq Muhammad al-Buraym, di 55 anni, ha così potuto fare ritorno a Bani Suhayla, nella zona est di Khan Younis.

Egli era stato arrestato l'8 luglio del 2004, condannato a sei anni di reclusione con l'accusa di far parte del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) e di appartenere perciò alla Resistenza contro l'occupante.

La famiglia dell'ex detenuto ha dimostrato tutta la sua felicità, esprimendo l'augurio che anche tutti gli altri prigionieri palestinesi siano liberati, in particolare quelli che sono stati condannati a pesanti pene detentive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.