Lieberman: Israele dovrebbe ‘rovesciare’ Hamas

Tel Aviv – Ma'an e AFP. Ieri, lunedì 11 aprile, il ministro degli esteri israeliano, Avigdor Liebermann, ha dichiarato che Israele non dovrebbe accontentarsi di una tregua con Hamas a Gaza, ma dovrebbe invece cercare di rovesciare i governanti islamici al potere nella Striscia. 

“Gli obiettivi che ci siamo stabiliti, quelli di tornare a una tregus generale, sono stati un grave errore perché essi permetteranno a Hamas di rinforzarsi, sulla scia di Hezbollah”, ha affermato Lieberman durante un'intervista a una radio pubblica, e riferendosi alla milizia libanese contro la quale Israele combatté nella guerra del 2006. Durante la guerra contro il Libano, l'esercito israeliano uccise oltre 1200 libanesi, per lo più civili.

“Dobbiamo costringere Hamas ad abbandonare il potere, a uscire di scena”, ha dichiarato Lieberman, capo di Yisrael Beitenu, un partito ultra-nazionalistico.

Nelle prime ore di lunedì, è iniziata una tregua tra il governo di Gaza e Israele. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.