Lieberman: non vogliamo un accordo con l’Anp. Nessuno stop al congelamento degli insediamenti

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Avigdor Lieberman, ministro degli Esteri di Israele, ha dichiarato che “è impossibile raggiungere un accordo con l'Autorità nazionale palestinese (Anp) entro un anno da oggi”.

Le confidenze di Lieberman sono state ascoltate in un'intervista rilasciata due giorni fa alla radio israeliana quando il ministro ha manifestato la propria determinazione a proseguire le attività coloniali, affermando: “Nel prossimo futuro, non ci sarà alcun congelamento delle opere edilizie (colonie israeliane nei Territori palestinesi occupati, ndr)”.

Anche Binyamin Ben-Eliezer, ministro israeliano dell'Industria, Commercio e Lavoro, aveva rivolto simili richieste alla parte palestinese quando l'aveva informata di “astenersi dal richiedere una proroga del congelamento edilizio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.